Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata

La posta elettronica con valore legale

Posta Elettronica Certificata

Il Decreto legge n. 185 del 29/11/2008, convertito nella legge n. 2 del 28/01/2009, rende obbligatorio l’uso della Posta Elettronica Certificata per le aziende e per i professionisti iscritti ad albi.
Tutte le nuove aziende hanno l’ obbligo di comunicare una casella di posta certificata al momento dell’ iscrizione al registro delle imprese. Le società già costituite, hanno 3 anni di tempo dall’ entrata in vigore della legge per indicare la propria casella pec al registro mentre i professionisti 1 anno.

 

Di che cosa si tratta

La posta elettronica certificata (PEC) è il nuovo sistema di posta che consente di fornire al mittente garanzie sulla trasmissione e la ricezione dei messaggi.

E’ uno strumento che permette di dare, ad un messaggio di posta elettronica, lo stesso valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno tradizionale in quanto fornisce al mittente la prova legale dell’invio e della consegna di documenti informatici.

Sia l’invio che la consegna dei messaggi vengono infatti attestati mediante particolari ricevute che hanno valore legale e conferiscono alla mail lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno, in base a quanto stabilito dal decreto DPR 11 Febbraio 2005 che disciplina l’utilizzo della PEC.

La Posta Certificata diventa così il mezzo di comunicazione più immediato e sicuro per la trasmissione di documenti, agevolando tutti quelli che sono gli iter burocratici tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni.

Oltre ad avere la certezza della ricezione, con il sistema di Posta Certificata è garantita la certezza del contenuto: i protocolli di sicurezza utilizzati fanno si che non siano possibili modifiche al contenuto del messaggio e agli eventuali allegati.

E’ comunque necessario chiarire che una comunicazione di posta elettronica ha valore di raccomandata con ricevuta di ritorno solo nel caso in cui sia il mittente che il destinatario utilizzino indirizzi di posta certificata e che i messaggi vengano inviati mediate i server di un gestore certificato. Se, infatti, viene inviato un messaggio da una mail certificata ad una di posta elettronica ordinaria, il destinatario riceverà la comunicazione (all’interno della Busta di Trasporto con i dati di certificazione) ma non verrà inviata al mittente la Ricevuta di Avvenuta consegna.

 

Quando usare la PEC

I vantaggi della PEC vengono espressi nei rapporti tra soggetti che dispongono di posta certificata, ed in particolare per:

o        consegna di documenti a enti e pubbliche amministrazioni

o        inoltro di circolari e direttive

o        convocazioni di Consigli, Assemblee, Giunte

o        gestione di comunicazioni ufficiali all’interno

o        invio/ricezione di offerte, contratti e ordini

 

I vantaggi della PEC:

Semplicità:            il servizio PEC si usa come la normale posta elettronica sia tramite programma client (Es. Outlook Express) che via web tramite webmail.

Sicurezza:             Il servizio utilizza i protocolli sicuri POP3s, IMAPs, SMTPs ed HTTPs. Tutte le comunicazioni sono protette perché crittografate e firmate digitalmente. Per questo avrete sempre la certezza che i messaggi inviati o ricevuti non possano essere contraffatti.

Valore legale:        a differenza della tradizionale posta elettronica, alla PEC è riconosciuto pieno valore legale e le ricevute possono essere usate come prove dell’invio, della ricezione ed anche del contenuto del messaggio inviato. Le principali informazioni riguardanti la trasmissione e la consegna vengono conservate per 30 mesi dal gestore e sono anch’esse opponibili a terzi.

No Virus e Spam:   l’identificazione certa del mittente di ogni messaggio ricevuto ed il fatto che non si possano ricevere messaggi non certificati, rendono il servizio PEC pressoché immune dalla fastidiosa posta spazzatura.

Risparmio:            Confrontando i costi di una casella PEC con quello di strumenti quali fax e raccomandate è evidente il risparmio che si può ottenere non solo in termini economici, ma anche di tempo.

Costo fisso:   il prezzo annuale di una casella PEC non prevede costi aggiuntivi in base all’utilizzo

 

CertifiMail

Tree 4 It propone ai propri Clienti il servizio di Posta Elettronica Certificata CertifiMail.

Il servizio è garantito da un gestore iscritto nell’elenco pubblico dei Gestori di posta elettronica certificata (CNIPA) e in linea con le regole stabilite dal DPR 11 febbraio 2005, n. 68.

Le caratteristiche della casella di posta proposta sono:

  • caselle PEC da 1GB (espandibili sino a 5GB) con traffico illimitato
  • accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook Express, Thundebird, Eudora)
  • conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n.68 , DM 2 novembre 2005)
  • validità legale dei messaggi inviati/ricevuti
  • ricevuta di avvenuta e mancata consegna
  • non ripudiabilità del messaggio inviato/ricevuto
  • garanzia dell’identità del mittente
  • antivirus
  • antispamming, come richiesto da normativa
  • accesso via webmail

Le caselle saranno attivate

  1. sul dominio certifimail.it secondo la disponibilità degli indirizzi richiesti dall’utilizzatore. ( es. mariorossi@certifimail.it)
  2. se disponete già di un dominio registrato presso di noi su un vostro sottodominio del tipo pec.dominiocliente.it. Se non disponete di un proprio dominio personalizzato, contattateci per richiederne l’attivazione e le condizioni.

Vuoi ulteriori informazioni?

Contattaci per avere informazioni sui nostri prodotti, sui nostri servizi o per richiedere un preventivo senza impegno.